Praz Damon (Becca di) da Mondanges

sentiero tipo,n°,segnavia: Mondanges-Col de Feleumaz 7-8
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1652
quota vetta/quota massima (m): 3227
dislivello salita totale (m): 1575

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Rebatta bousa
ultima revisione: 29/08/18

località partenza: Mondanges (Valgrisenche , AO )

accesso:
Volendo si può salire in macchina sino nei pressi del vecchio muro della diga e poi prendere il sentiero alta via numero 2 dall'ultimo tornante della strada oppure seguendo una scorciatoia molto ripida che porta pure essa sul sentiero alta via. Cosi facendo si parte da quota 1750 metri.

descrizione itinerario:
Seguire il sentiero che conduce al colle di Feleumaz sino circa a quota 2550, abbandonarlo e svoltare decisamente a destra (sud) e prendere una traccia di sentiero che diventa più evidente che con un lungo traverso conduce alla conca sottostante la vetta della Becca Praz Damon. Da qui seguire il vallone in leggera salita sino a portarsi al centro della parete, da qui sparisce l'erba e ci si destreggia in mezzo a numerosi sassi. Il percorso è evidente, si sale sino sotto una placca liscia di roccia per poi prendere un scivolo di grossi massi accatastati che ci permette di raggiungere la parte superiore dell'itinerario dove le pendenze diminuiscono. (da sotto sembra molto peggio di quello che si trova in realtà salendo, tutto quanto è molto stabile, specialmente se si procede in mezzo ai grossi massi).
Si raggiunge la cresta e poi seguendola verso destra si raggiunge la vetta senza problemi, ultimi 50 metri si percorre una comoda cengia sul lato est.
Costruito qualche ometto sulla via di salita, perché non ne abbiamo trovato neppure uno, nessun segno di bipide, rifatto omino di vetta.
A torto trascurata, incredibile il panorama che si gode dalla vetta. Discesa per la via di salita.