Maniago (Rifugio) da Val da Pont

sentiero tipo,n°,segnavia: strada sterrata/sentiero nr 374
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 880
quota vetta/quota massima (m): 1730
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
no operato : 6% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 03/01/12

località partenza: Val da Pont (Erto e Casso , PN )

punti appoggio: rif. Maniago

cartografia: carta tabacco nr 021 - Dolomiti Sx. Piave

bibliografia: Fradeloni Sergio - Dolomiti Sinistra Piave

accesso:
Dal paese di Erto si seguono le indicazioni per Val Zemola.
Oltrepassate le ultime case e una cappella, si entra nella valle e la si segue fino ad arrivare al parcheggio appena sotto Casera Mela (rifugio/ristorante, apertura estiva).
La strada è in molti tratti sterrata e a seconda delle piogge può essere molto sconnessa e soggetta a caduta pietre. In inverno è chiusa con ordinanza del Sindaco.

note tecniche:
escursione nella bella Val Zemola al rifugio sotto l'imponente parete del Duranno.

descrizione itinerario:
Dalla Località Val da Pont, 400 metri dopo il paese di Erto sulla s.s. 251 (cappella di S. Romedio, piccolo parcheggio)si sale per mulattiera non segnata fino a raggiungere la strada della Val Zemola, che si percorre fino al parcheggio sotto Casera Mela (rifugio aperto in estate. Per sentiero si giunge a Pian Mandriz attraversando le ghiaie del torrente. Per sentiero nel bosco sempre ben segnalato fino al rifugio.