Zuccone Campelli Via Buzzoni-Carì

Zuccone Campelli Via Buzzoni-Carì

Dettagli
Altitudine (m)
2021
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
170
Esposizione
Nord
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
6b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Lecco

Note
Spit in via e soste attrezzate con due spit o due spit + maillon di calata. Per ripetere la via sono sufficienti 2 corde da 60m, qualche friend medio e qualche cordino per collegare le soste non attrezzate per la calata.
Avvicinamento
La via attacca qualche metro dopo la Fessura Comici-Cassin (spit con cordone rosa alla base). Viso a monte, verso destra.
Descrizione

L1 – 6a+ 30m
Verticalmente su placca con arrampicata tecnica di piedi, buone tacche e qualche passo atletico. Uscita delicata, su erba.

L2 – 6b+ 35m
Dalla sosta spostarsi leggermente a destra, poi obliquare sempre verso destra fino ad un vago spigolo rimontando il bombè. Uscita delicata.

L3 – 5a 30m
Risalire la placchetta e un paio di balze rocciose.

L4 – 6a 35m
Verticalmente per muretto articolato, poi obliquando verso sinistra con arrampicata più atletica ma con buoni appigli.

L5 – 4c 40m
Rimontare lo speroncino (roccia molto delicata, 2 spit).

DISCESA
Per la discesa ci sono due possibilità:
1) con tre calate in corda doppia (corde da 60 metri), da S5 calandosi nel canalino che sta a sinistra della via di salita, S4 e S2 che deposita direttamente alla base;
2) dall’ultima sosta raggiungere la vetta dello Zuccone Campelli, percorrere in discesa qualche metro di ferrata fino all’ultima sosta della via Mauri-Castagna, dalla quale è possibile scendere con un paio di doppie (corde da 60 metri).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
P. Buzzoni, A. Carì - chiodata dal basso - agosto 2013
ziocharli
20/08/2013
8 anni fa
Link copiato