Vitello (Corno) da Estoul per il Rifugio Arp

Vitello (Corno) da Estoul per il Rifugio Arp
La gita
coboldo
5 12.07.2015
Accesso stradale
Ottimo fino a Estoul, ampio parcheggio.

La gita si svolge tutta su sentieri ottimamente tracciati e segnalati. Partiti dal rifugio Arp, siamo saliti prima al Corno Vitello e poi al ritorno abbiamo percorso la panoramicissima cresta che collega la sella q. 2778 m con la Punta Palasina fino al colle omonimo (sentiero 3D, ottimamente tracciato e con alcuni brevissimi tratti attrezzati). Discesa dal Colle Palasina passando per gli omonimi laghi. Il percorso e’ molto interessante e vario, con panorami stupendi. Difficolta’ EE sul pendio finale del Corno Vitello e su alcuni tratti aerei della cresta, per il resto E.

Link copiato