Vioz (Monte) dall’Albergo dei Forni per il versante Ovest

Vioz (Monte) dall’Albergo dei Forni per il versante Ovest

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
2158
Quota vetta/quota (m)
3645
Esposizione
Ovest
Grado
F+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Branca 2493 m

Note
Pur senza presentare grandi difficoltà, l'itinerario porta in un ambiente glaciale di alta montagna dall' estensione veramente notevole
Descrizione

Dall’albergo dei forni si segue la strada per il rif Branca (2493 m)
seguire poi la morena al di sopra del laghetto di rosole
terminata la morena, il sentiero sale su un dosso e si biforca (indicazione)
a ds, in piano, seguire i segnavia biancorossi, attraversare il ruscello, salire un pendio più ripido ed in seguito traversare a ds sotto il fronte del ghiacciaio del palon della mare
raggiungere, salendo per blocchi, la bastionata rocciosa, sempre ben segnalata
superare per cenge, (spit e bolli rossobianchi) scavalcare un costone e accedere al ghiacciaio dei forni
di qui, verso NE, salire fin sotto il palon della mare (3400 circa), deviare a ds (SE) e raggiungere la cima
Nei pressi della cima, veso O, stanno ripristinando una postazione austriaca, con galleria, risalente alla prima guerra

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
ORTLES-CEVEDALE 1:25000 foglio 08 TABACCO
Bibliografia:
Parco Naz dello Stelvio GUIDA ESCURSIONISTICA E ALPINISTICA ed. nord press
annagarelli
11.08.2011
9 anni fa

Condizioni

Link copiato