Vercoche, Piana, Molera (Laghi) da Chardonney

Vercoche, Piana, Molera (Laghi) da Chardonney

Dettagli
Dislivello (m)
830
Quota partenza (m)
1460
Quota vetta/quota (m)
2290
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
locale sempre aperto al Lago Vercoche

Descrizione

Oltrepassare la cabinovia e attraversare il torrente sul primo ponte dopo gli impianti. Prendere la mulattiera col triangolo giallo n° 2. Proseguire per tornanti nel bosco. Nei pressi di una cappella prendere a sinistra.
Passare a sinistra dell’alpeggio Laris. Proseguire verso gli impianti e salire lungo la pista da sci. Prestare molta attenzione al lato sinistro della pista perchè c’è l’indicazione per il sentiero che sale al lago Vercoche (in realtà è ben poco visibile, ma è circa a metà della pista da sci).
Si sale e si giunge ad un colle, poi si prosegue in piano e si incomincia a intravvedere il lago. Per il lago Piana, costeggiare il lato sinistro del lago Vercoche, superare il muro di sbarramento e proseguire per alcuni tornanti. Si giunge ad un promontorio ed al lago. Per il lago Molera si prosegue verso destra finchè a sinistra, più in basso si scorge il piccolo lago. A questo punto si può anche non tornare indietro ma spostarsi verso destra, passando nelle pietraie al di sopra del lago Vercoche (la difficoltà è minima).
Proseguendo a mezza costa di riesce facilmente a raggiungere il tratto pianeggiante di sentiero che conduce al lago Vercoche.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
ida77
30.07.2011
9 anni fa
10 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato