Vandalino (Monte) da Ponte Barfè

Vandalino (Monte) da Ponte Barfè

Dettagli
Dislivello (m)
1282
Quota partenza (m)
839
Quota vetta/quota (m)
2121
Disl. portage (m)
200
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà salita
OC
Difficoltà discesa
OC+
Difficoltà single trail
S1

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Barfè

Note
Gita impegnativa sia per il fondo molto sconnesso sia per il dislivello da non sottovalutare, considerando la necessità di portare a spalle la bici per lunghi tratti, soprattutto nella parte alta del percorso.
Descrizione

Lasciare l’asfalto in loc. ponte Barfè e seguire la strada sterrata e il sentiero (GTA) che portano al “Rifugio Barfè”.
Da qui si imbocca la strada prima in salita e poi in piano che porta alla Sea di Torre (arrivo della vecchia seggiovia del Vandalino). Seguire la pista forestale che sale fino alla grangia del Vandalino (m 1789). Molti tratti non sono ciclabili sia per il fondo pessimo, sia per la forte pendenza.
Da qui occorre armarsi di pazienza e trasportare il cavallo d’acciaio (o di titanio) a spalle fino in vetta (calcolare almeno 1 ora).

Discesa: per l’itinerario di salita con tratti trialistici impegnativi e spettacolari. CASCO OBBLIGATORIO!!!

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
pittolo
18.10.2019

Nelle vicinanze Mappa

1 anno fa
14 anni fa
15 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato