Vandalino (Monte) da Ponte Barfè

Vandalino (Monte) da Ponte Barfè
La gita
pussinboots
18/10/2019

Io sono partito da Luserna e sono salito alla Sea passando da Serre Malan e non da Barfè. Al ritorno, dopo Pramulà, ho lasciato la strada che scende a Torre e mi sono portato, sfruttando mulattiere e tratturi, su quella che scende al Tagliaretto. Con queste (ed altre) divagazioni sono circa 41km e quasi 1900m di D+. La pista per l’Alpe Vandalino ha un fondo liscio mai visto prima (frutto di recenti sistemazioni), in generale anche gli altri sterrati sono buoni e poco umidi nonostante le recenti piogge. Sono in corso lavori di asfaltatura di tratti della pista Chiot d’l’Aiga – Barfe.
Con E-MTB Haibike con motore Yamaha sono salito in Eco+ fino al Chiot d’l’Aiga, Eco fino alla Sea e Standard senza problemi fino all’Alpe Vandalino. Da qui faticosissimo spintage su sentiero fino ai pratoni nei pressi dei ripetitore (1km e 200m d+), quindi nuovamente in sella fino a 200m dalla vetta. Discesa quasi completamente sulla bici fino al bivio nei pressi del ripetitore quindi a piedi per 500m (sentiero troppo ripido e sconnesso per le mie abilità), fino all’inizio dei pascoli a monte dell’alpeggio.
Tempo del giro poco più di 4h, con batteria da 500W, consumata al 70%.

Link copiato