Vallonetto (Testa del) Avancorpo Occhi Blu

Vallonetto (Testa del) Avancorpo Occhi Blu

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
190
Esposizione
Nord
Grado massimo
5b
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Spit inox e soste con catena
Avvicinamento
Raggiungere i Bagni di Vinadio e continuare per San Bernolfo dove si posteggia prima del ponte che permette di attraversare il ruscello.
Attraverdato il ponte si raggiunge su comoda carreggiata in una 40tina di minuti il rifugio del Laus.
Si proseguire fino al colletto e si raggira il lago sulla sinistra attraversando l'emissario nel punto più stretto, si prende una mulattiera che andando verso destra raggiunge le placche che sovrastano il lago, l'attacco della via è sulle placche pochi metri prima dell'ingressi di un bunker.
Scritti in blu i nomi delle vie
Descrizione

1 tiro 5b placca
2 tiro 5a placca
3 tiro 5b inizio su placca poi sull’ultimo spit visibile consiglio di metteci due rinvii poichè ci si sposta a sinistra salendo sulle placche sovrastanti e ritrovando gli spit, si continua così fino alla sosta. In questo tiro la corda fa molto atrito.
4 tiro 5b placca verso destra
5 tiro 5a muretto a sinistra, si cavalca una lama e seguendo la cresta si esce su sentiero spittato fino alla sosta finale (la stessa di Provare per credere)
per le doppie si può scendere sulla via ma è preferibile scendere su Provare per credere con cui ha l’ultima sosta in comune

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Camisassa Ezio Collino Danilo Tamagnoine Enrico 2003
Bibliografia:
cuneoclimbing.it
grognu
14/08/2016
Link copiato