Valcodera Supersivigia

Valcodera Supersivigia

Dettagli
Altitudine (m)
1750
Dislivello avvicinamento (m)
1600
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Nord-Ovest
Impegno
IV
Difficoltà ghiaccio
5+

Località di partenza Punti d'appoggio
codera

Avvicinamento
Da novate mezzola salire a codera (1h e 30), poi a brasciadega ed al rifugio brasca (2-3h da codera). Dal brasca tenere la sinistra, attraversando un boschetto ed entrando nel largo greto del fiume, e proseguire all’infinito, fino a vedere le cascate sulla destra (2-3h dal brasca). Ciaspole quasi sempre indispensabili.

Note
Il giro completo da gps è di circa 30km e 1600m D+.
A marzo prende il sole dalle 15.
La logistica prevede di dormire in tenda in zona brasca o fare come noi se è aperto qualcosa a codera, allungando la marcia del giorno dopo.
Descrizione

La cascata è la prima da sinistra, presenta un muro di circa 100m a 90-85 ed un canale più facile di circa 80m a 60 con un ultimo saltino più ripido.
Si scende su abalakof o con lungo giro a piedi a sx, solo con neve portante.
È presente una sosta con fix + 2 chiodi sulla dx, 10m prima che finisca il tratto verticale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Cascate - mario sertori, blu edizioni
ilcontevlad
09/03/2018
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 2798m 3.2Km

Cantaccio

Panoramica 2774m 3.4Km

Pizzi dei Vanni

Panoramica 2936m 4.3Km

Monte Gruf

Panoramica 3033m 4.7Km

Pizzo Ligoncio (Lys d’Arnasca)

Panoramica 1899m 5.7Km

Val Porcellizzo

Panoramica 2266m 5.7Km

Val Bondasca Viäl

Panoramica 1904m 5.9Km

Capanna Sasc Furä

Panoramica 1680m 6.1Km

Masino Amphitheater

Panoramica 1100m 6.7Km

Soglio

Panoramica 3369m 6.7Km

Pizzo Cengalo

Link copiato