Uddè (Monte) – Ischintzidda

Uddè (Monte) – Ischintzidda

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
160
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
7a+
Difficoltà obbligatoria
6b+

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Oliena per su gologone, poco prima di esso seguire la strada con indicazione valle di lanaitto, proseguire superando una fonte e poi una cava. Dopo un tratto ciottolato in discesa, prendere a dx a un evidente bivio. Percorrerla sino a evidente altro bivio a dx , dove la strada sale decisa. Proseguire ancora sino all' ovile Giobbe, parcheggiare poco prima di esso. ( 4x4 necessario per questo ultimo tratto, perché e ripido! Diversamente aggiungere 10 minuti a piedi )

Lasciata l auto, e poco prima dell ovile, salire alla bene e meglio il pendio sovrastante, sempre sulla verticale del paretine centrale (caratterizzato dai due speroni che scendono ai suoi lati )
La via attacca alla destra di esso.
All' attacco fix con cordini, in una nicchia.
La via , sebbene la parete sia completamente esposta a sud , rimane all ombra a lungo , perché dietro lo sperone di destra. (Comunque non fattibile in estate )
Note
Interamente chiodata a fix inox .
Protezione S2
Utili qualche friend piccolo

Discesa in doppia sulla via , meglio fare tutte le calate della parte alta, in basso qualche rinviata è comoda.
Descrizione
  1.  7a  bella sequenza di passaggi
  2. 6b bel tiro su gocce
  3. 7a+ traverso a sx , poi sequenza difficile , per poi divenire più facile sino in sosta (comoda!)
  4. 7a diedro verticalissimo che necessita buona impostazione.
  5. 6b muretto più difficile ,poi facile sino a sosta su cengia comodissima
  6. 6c+ fessura di difficile impostazione , poi più facile
Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Lorenzo nadali ,Alex currò , 2004
baley93
13.10.2020
2 settimane fa
Link copiato