Tesina, Seboulè, Lausfer (Passi) da Sant’Anna di Vinadio, giro dei laghi di Sant’Anna

Tesina, Seboulè, Lausfer (Passi) da Sant’Anna di Vinadio, giro dei laghi di Sant’Anna

Dettagli
Dislivello (m)
550
Quota partenza (m)
2070
Quota vetta/quota (m)
2460
Esposizione
Varie
Tipo di percorso
Salita e discesa
Periodo
Giugno Ottobre

Località di partenza Punti d'appoggio
Posto GTA Sant'Anna Vinadio

Note
Bell'itinerario che si snoda su rotabili e mulattiere ex militari con visuale ampia e panoramica. Numerosi Laghi e fortificazioni militari
Avvicinamento
Per raggiungere in auto il Santuario:
Cuneo, Borgo S. Dalmazzo, Vinadio, a SX nel vallone di S. Anna fino al Santuario (proseguire sino alla Rocca dell'Apparizione( alt. 2070, parcheggio).
Descrizione

Imboccare subito la mulattiera e ad un primo bivio proseguire sulla DX e seguire indicazione per Lago di S.Anna (2167), da lì sempre su mulattiera ben marcata e a volte con rocce sporgenti raggiungere il Passo Tesina (2400); svoltare a SX su sentiero ardito (pressoché pianeggiante, scavato inizialmente nello sperone della Testa Alta del Lausfer), che porta al Passo Saboulé (2460, confine I-F, ruderi militari); oltre il passo, svoltare a SX su sentiero che inizialmente sale per poi discendere ai bellissimi laghi del Lausfer (costruzioni militari);
ATTENZIONE A NON PRENDERE SENTIERO ABBASTANZA VISIBILE CHE PORTA A RIPETITORE FRANCESE SU COSTRUZIONE BIANCA le tracce poi si perdono;
sempre su sentiero ben evidente e marcato si risale per raggiungere il Passo del Lausfer (2544); un bellissimo sentiero panoramico con ponte di legno sospeso e catene e corde fisse per ausilio porta ora al Colle di S. Anna (2308 con bella croce metallica su traliccio) oltrepassando il Rifugio Tallone (privato) dal quale, su mulattiera, si torna alla Roccia dell’Apparizione ed al parcheggio chiudendo così l’anello

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
tettorubia96
11/07/2017
4 anni fa
Link copiato