Teghie lisce(Dalle lisse) La porte des cieux

Teghie lisce(Dalle lisse) La porte des cieux

Dettagli
Altitudine (m)
700
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Sud
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Camping, Gite d'étape

Avvicinamento
Da Solenzara o dal col de Bavella si raggiunge il ponte sul torrente "Polischellu". Dal ponte parte un sentiero che sale ben segnato fra pini e ginepri.
Tralasciare le numerose deviazioni a sinistra che scendono alle cascate del canyon del Polischellu e proseguire seguendo i soliti simpatici ometti che zizagando conducono ai piedi della parete. Raggiungere la cengia che porta all'attacco della via. 45 min. dal ponte.
Descrizione

Bellissima via, la prima aperta sulle Teghie lisce (il nome è tutto un programma), che supera con linea logica il settore centrale.
Dopo una prima lunghezza non proprio invitante dentro un caminone da proteggere (4c), seguono 4 tiri splendidi in fessura da proteggere (due vecchi rocks da 8 mm. nel tiro di 6b). Poi aderenza fino in punta (6a max). 11 lunghezze di puro godimento, poco attrezzate salvo vecchi spit da 8 mm, alcune soste su alberi cordonati, dove occorre decisione e naturalmente una serie completa di friends.
Discesa lungo la vicina e spettacolare “Octogenese”, opera dei fratelli Petit nel 1991 ,8a+.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Aiguilles de Bavella-Solenzara IGN 1:25000
Bibliografia:
J.P.Quilici-F. Thibaudeau, ROCCA E SOLE, BAVELLA
cheko66
18/09/2013
7 anni fa
Link copiato