Souffi (Cima del) dal Gias delle Mosche

Souffi (Cima del) dal Gias delle Mosche

Dettagli
Dislivello (m)
1025
Quota partenza (m)
1591
Quota vetta/quota (m)
2616
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Bozano 2453 m

Avvicinamento
Da Borgo San Dalmazzo si prosegue per la Valle Gesso, superando poi Valdieri e S.Anna, sino alle Terme di Valdieri; poco prima si devia a sinistra in salita nel bosco per il vallone della Valletta, su asfalto a tratti malandato fino al Gias delle Mosche, dove volendo si può lasciare l'auto negli spiazzi a bordo strada.
Note
Itinerario ad una cima molto panoramica sull'Argentera e il gruppo Testa di Bresses - Fremamorta. Imponente la visione della parete meridionale del Monte Matto.
L'itinerario non presenta particolari difficoltà, solo un po' monotono nella parte finale, dove in caso di nebbia è bene prestare una certa attenzione per evitare di vagare nell'uniforme pendio.
Descrizione

Dal Gias delle Mosche (591) seguire l’itinerario per il Rif. Bozano. Giunti a q. 2300 m ca. ormai in vista del rifugio una segnalazione a sx indica l’impegnativo percorso per il Biv. Varrone e Rif. Morelli Buzzi (bolli gialli). Prendere quindi questo sentiero e rimontare un canalino erboso uscendo a sx (dx orografica) poco sopra l’ultimo evidente larice. Da qui abbandonare l’it. per il Bivacco ed il Rifugio e senza un percorso evidente rimontare l’erto pendio di magri pascoli e colate detritiche che consente di risalire, non senza un po’ di fatica, fino alla Cima del Souffi.
La discesa avviene per lo stesso itinerario.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.15 Valle Gesso
matte978
26.07.2020
2 settimane fa
12 mesi fa
4 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato