Sodadura (Monte) da Pizzino

Sodadura (Monte) da Pizzino

Dettagli
Dislivello (m)
1100
Quota partenza (m)
910
Quota vetta/quota (m)
2010
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
MS

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Gherardi

Descrizione

Appena prima del cartello di Pizzino seguire la strada sulla destra e proseguire fino a Piazza Mora (se c’e’ neve anche prima). Salire sui pendii in direzione nord fino al rifugio Gherardi (m. 1647) e successivamente al vicino Rif. Battisti (m. 1685).
Salire la costa tra i mughi che in seguito diventa una facile cresta. Seguire la cresta (sali e scendi) in direzione sud- est fino al passo di Sodadura (m. 1867) ed in seguito percorrere la cresta di sud est fino in vetta.
Per la discesa esistono due alternative: lo stesso itinerario di salita (consigliato in caso di scarso innevamento) oppure scendere per la cresta nord ovest in direzione del Rif. Cazzaniga.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
agambi
26/03/2009
12 anni fa
15 anni fa

Tracce (1)

Link copiato