Sas de Mezdì Spigolo sud-ovest, via Dibona

Sas de Mezdì Spigolo sud-ovest, via Dibona

Dettagli
Altitudine (m)
2412
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
395
Esposizione
Sud
Grado massimo
4
Difficoltà obbligatoria
4

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio col Raiser, rifugio Firenze

Avvicinamento
Prendere l'ovovia del Col Raiser, situata tra Santa Cristina e Selva. Seguire le indicazioni per ferrata Sas Rigais, superati due crocevia il sentiero passa sotto la torretta Piera Longia (un masso affusolato strapiombante). Scavalcare due recinti, percosri cisra 200 m deviare a sinistra. Arrivati alle pendici della grande fermeda traversare ulteriormente per sentierino e raggiungere la gola tra odla de Cisles e Sas de Mezdì dopo di che si risale un canale sulla destra che in breve porta all'attacco. Ore 1,30
Note
Bella via da proteggere integralmente su roccia buona, ricca di clessidre, dalla linea elegante e logica. Una classica delle Odle
Mareriale:
2 corde da 50 m, cordini in abbondanza, qualche friend medio, serie di nuts, qhalche chiodo e martello
Descrizione

Salita: vedi Foto

Discesa:
Scendere verso nord-est nel canale e seguirlo per tracce e ometti di sassi (I-II). Nella parte finale mantenersi sulla destra lungo una rampa che termina su prati. Immettersi nel sentiero verso destra. Ore 1+1,15 al Rif. col Raiser

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Arrampicare in val Gardena DOLOMITI, Mauro Bernardi
merloluis
05.08.2020
2 mesi fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato