I Torre del Sella Trenker , diedro S

I Torre del Sella Trenker , diedro S

Dettagli
Altitudine (m)
2350
Dislivello avvicinamento (m)
110
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
5a
Difficoltà obbligatoria
4

Località di partenza Punti d'appoggio
Albergo Maria Flora (privato)

Note
E' la più bassa e la più occidentale delle Torri e si presenta abbastanza slanciata, salvo verso la Cengia dei Camosci(est).Le numerose vie offrono arrampicate brevi ed eleganti, adatte per esercitazioni, tutte molto frequentate e spesso affollate.
Descrizione

Arrampicata molto frequentata, con il passaggio chiave ormai molto liscio.Via logica ed obbligatoria, lungo una evidente fessura obliqua.I passaggi sono più delicati di quelli della via “Steger” e vanno affrontati con maggiore precauzione.E’ attrezzata ma vi sono anche diversi ancoraggi naturali.
Accesso: per il sentierino che dal Passo Sella porta alla base della parete(20 minuti).
La via:percorre la fessura-diedro sulla destra della parete,stando sia sulla parete destra sia nell’ angolo del diedro.Sotto gli strapiombi gialli taglia a destra ed esce dalla parete per un diedro- canale, ragiungendo il sentierino della via normale.
Discesa:verso est e sud, attenzione non è una discesa da sottovalutare perchè se molto frequentata c’è molto pericolo di caduta sassi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
C.T.Tabacco folio 06
Bibliografia:
Sella Arrampicate scelte edidioni Mediterranee
windeugenio
24.06.2020
1 mese fa
3 anni fa
6 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
18 anni fa

Condizioni

Link copiato