I Torre del Sella Spigolo Steger

I Torre del Sella Spigolo Steger

Dettagli
Altitudine (m)
2200
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
180
Esposizione
Ovest
Grado massimo
4
Difficoltà obbligatoria
4

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugi al passo Sella

Note
Itinerario elegante e frequentato; il passo chiave spettacolare e' unto ed ha i chiodi "nascosti"
Descrizione

Dall’albergo Maria Flora (versante Val di Fassa) si prende il sentierino che sale a dx; al primo bivio prendere il sentiero che sale verso la locomotiva e la parete sud della I torre; arrivari alla locomotiva salire fino alla sella che la divide dalla I torre, spuntone;
L1= aggirare sulla dx, superare un sasso incastrato e raggiungere un piccolo terrazzino formato da una lama staccata con un chiodo (20m III)
L2= Dalla “sosta” di partenza, risalire la placca sovrastante e poi al suo termine dopo una fessura piegare decisamente a dx su una specie di terrazzino dove si sosta (1 chiodo da rinforzare su spuntone III+) 30m
L3= Dal terrazzino, salire direttamente la fessura-diedro sovrastante, si arriva su una grossa cengia dove si può sostare (25 metri IV-)
L4= Tiro di collegamento lungo la cengia fino ad una sosta su tre chiodi con cordino (I-II)
L5= Risalire la lama fino ad un camino (possibile bagnato e unto), superare il tettino sovrastante e uscire a sin su placca appoggiata fino ad un anello cementato (IV+, III)
L6= Dalla sosta salire obliquando verso dx risalendo un diedro appoggiato fino a terrazzo (possibile lunghezza unica L5+L6).
L7= spostarsi 2m a sin. poi salire destra verso spigolo, aggirarlo (espostissimo) e superare la corta fessura strapiombante del passo chiave fino all’anello cementato (35m 4+, possibile discesa con 5 doppie da 15m a 30m).
L8=per risalti via via più semplici si raggiunge la vetta oltrepassando la cengia della via normale.
Discesa dalla via normale:
per la discesa, proseguire oltre la cima per tracce di sentiero che scendono verso dx, arrivati alla forcella tra la I e la II torre prendere la via normale per la II torre e seguirla; in discesa per tracce di sentiero fino ad incontrare il sentiero che proviene dal Piz Ciavases; al bivio prendere a sx fino ad un anello cementato; 1 doppia di 25m riporta alla base e per sentiero verso dx fino al passo Sella.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Arrampicate in Val Gardena di Mauro Bernardi
1 anno fa
5 anni fa
7 anni fa
9 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
18 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 2414m 3.5Km

Col Rodella, Via Ferrata

Panoramica 2244m 3.6Km

Sellajoch (Passo Sella)

Panoramica 2280m 7.1Km

Ciampinoi

Panoramica 2302m 7.3Km

Sas da Pecol

Panoramica 2969m 7.6Km

Plattkofel (Sasso Piatto)

Webcam 1550m 9.1Km

Selva di Val Gardena

Webcam
Link copiato