Santa Maria di Vanzone (Santuario) da Vanzone

Santa Maria di Vanzone (Santuario) da Vanzone

Dettagli
Dislivello (m)
129
Quota partenza (m)
393
Quota vetta/quota (m)
522
Esposizione
Sud-Est
Grado
T
Sentiero tipo, n°, segnavia
742

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Dalla piazzetta di Vanzone si svolta a sx (indicazioni), si passa tra le case e si incontra subito un bivio. Il segnavia 742 per il santuario prosegue sulla mulattiera in salita, conviene tuttavia andare diritti sul 740a che in 5' porta alla cappella della Madonna dell'Addolorata. Tornati al bivio, si sale l'ampia mulattiera fiancheggiata da una dozzina di cappellette, la maggior parte in cattivo stato, per raggiungere dopo 15' dalla partenza la spianata ove sorge il santuario di Santa Maria. Ottimo panorama verso sud. Poco a monte, in corrispondenza della cima dell'elevazione boscosa, si trovano i pochi resti del castello dei conti di Biandrate.
Avvicinamento
Dalla SP299 per la Valsesia, passato Borgosesia, si svolta a dx alla rotonda con indicazione Quarona, si va a sx alla rotonda seguente per poi, subito dopo, andare a dx. Si passa sotto il ponte della ferrovia e subito dopo si lascia l'auto nel parcheggio all'ingresso di Vanzone, bella frazione di Borgosesia.
Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giuliano
14/02/2019
3 anni fa
Link copiato