San Nicolò (Passo di) traversata Pozza – Val San Nicolò per il Sentiero Pederiva

San Nicolò (Passo di) traversata Pozza – Val San Nicolò per il Sentiero Pederiva

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1320
Quota vetta/quota (m)
2500
Esposizione
Varie
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
643-613-613b-608

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif.Zedron-Rif.S.Nicolò-Baita Cascate-Baita Ciampiè

Descrizione

Dalla località Meida si prende il sentiero 643 sino ad incrociare il sentiero 613 che raggiunge il Passo di Valvacin (fin qui è anche possibile giungere con i due impianti del Buffaure risparmiando quasi 900 metri di dislivello praticamente inutili in quanto la traversata inizia appunto dal colle), si prosegue sul 613 e passando per il Sass De Adam m.2430 si giunge alla Sella del Brunech m.2428 dove si prende a dx il sentiero 613b (palina) che va seguito fino al Passo di San Nicolò m.2430.
Il sentero 613b sempre piuttosto aereo prosegue sulla cresta spartiacque alternando vari sali e scendi, i tratti più esposti sono attrezzati con cavi che facilitano i passaggi. Dal Passo S.Nicolò si scende col sentiero 608 che passando dalla Cascate giunge alla Baita Ciampiè da dove con un caratteristico trenino si ritorna a Pozza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Tabacco 06
leviedeinonni
04.08.2018
2 anni fa
8 anni fa

Condizioni

Link copiato