Saccarello (Monte) da Triora per Colle della Guardia e Realdo

Saccarello (Monte) da Triora per Colle della Guardia e Realdo

Dettagli
Dislivello (m)
3000
Quota partenza (m)
775
Quota vetta/quota (m)
2164
Lunghezza (km)
60
Esposizione
Tutte
Difficoltà salita
BC+
Difficoltà discesa
BC+
Difficoltà single trail
S3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Splendido e lungo itinerario che regala paesaggi ed emozioni da inserire nel palmares di ogni buon biker.Si consiglia una adeguata preparazione fisica e una biga in condizioni tecniche eccellenti.
Descrizione

Si parte da Triora seguendo per il Passo della Guardia,che si guadagna con una bella salita su asfalto e poi sterrato.Attenzione:fare rifornimento acqua alla evidente fonte.Al primo bivio si va a sx verso il passo di Collardente.A questo punto si va a dx e si va verso il Passo del Tanarello.Inizialmente lo sterrato è buono,ma dopo i rattoppi di asfalto,diventa molto pietroso,ma comunque molto ben gestibile.
Ultima fonte dove c’è un tubo di polietilene:si risale un gradone di cemento,ed è subito lì sopra.Arrivati al passo si punta verso l’evidente statua del Redentore alla quale si arriva con bella pedalata.
Qui il panorama è magnifico.
Discesa per lo stesso itinerario fino al passo di Collardente,e qui si prende il bellissimo e fresco sterrato all’ombra del bosco di Sanson.Si arriva quindi ad un trivio e si va a sx in discesa verso Realdo.La discesa è lunga ma non tecnica,ed alterna tratti di sterro all’asfalto.Si seguono le indicazioni per Triora alla quale si giunge dopo essersi fatti gli ultimi 150 mt di salita da Loreto a Triora.L’altimetria totale,tenendo conto di tutte le discese e risalite,è di 3258mt.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
I.G.C. n°8
mangiasalite
18/09/2012
8 anni fa
9 anni fa
Link copiato