Roci Ruta (Bec di) Soli nel Sole + Il tempo di Medjekewis + Il paradiso è di pochi

Roci Ruta (Bec di) Soli nel Sole + Il tempo di Medjekewis + Il paradiso è di pochi

Dettagli
Altitudine (m)
1650
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Raggiunta frazione Alboni, salire nella mulattiera a sinistra dopo il lavatoio passando di fianco a una bella baita isolata. Proseguire con risvolti nel bosco di faggi, poi in salita ripida nel lariceto, al termine del quale la traccia si perde un pò a causa delle piante cadute per la neve. Si prosegue poi a mezza costa fino a un masso con freccia di vernice viola, da cui bisogna salire direttamente su una breve pietraia pervenendo al settore centrale.
Note
Una bella combinazione che consente di raggiungere la "vetta" del becco con difficoltà omogenee.
Il percorso è su roccia ottima ma con qualche tratto un pò sporco.
Descrizione

Soli nel Sole:
L1: fessura iniziale 5b, poi diedro su piccoli appoggi 6a
L2: muro verticale con lama 6a
L3: partenza in placca poi strapiombo breve ma da interpretare 6a+
L4: breve fessura strapiombante un pò faticosa 6a+
L5: parete fessurata e facile 5b

Il tempio di Medjekewis:
L6: diedro esposto con passo finale su lama strapiombante 6a+

Il paradiso è di pochi:
L7: breve tiro di raccordo da Medjekewis 5b poi placca da sogno finale 6a

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Alta Valle Orco n° 14 - Escursionista e Monti Editore
Bibliografia:
Val Grande in verticale (M. Blatto, E. Bonfanti, L. Enrico, M. Enrico) 2019
block65
25.01.2020
7 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
10 anni fa
11 anni fa

Condizioni

Link copiato