Rinalpi (Monte) dal ponte sul Bormina

Rinalpi (Monte) dal ponte sul Bormina

Dettagli
Dislivello (m)
1486
Quota partenza (m)
1523
Quota vetta/quota (m)
3009
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Colico-Sondrio-Bormio. Da Bormio seguire la strada del Passo di Foscagno fino alla località S. Carlo, pochi chilometri oltre Semogo (TCI f. 2).
Note
Con buon innevamento si può scendere direttamente fino al torrente.
Descrizione

Da S. Carlo si scende per una stradina al ponte sul torrente Bormina (Ponte della Valle 1523 m).
Superato il torrente si prende una mulattiera che sale a nord est e quindi a sud est fino ad una radura.
Seguire una stradina forestale che si inoltra nella Val Lia, molto pittoresca e selvaggia, passando per diversi gruppi di baite.
Superate le baite Borron (2057 m), proseguire ancora verso sud per circa un chilometro per poi volgere a sud est così da immettersi in un vallone che sale tra una morena ed i pendii ad ovest del Corno di San Colombano.
Giunti a quota 2600 volgere a sud fino ad un nevaio permanente che si percorre in direzione sud est fino ad un colle.
Volgere a nord con una traversata ascendente e raggiungere in sci la vetta.

Discesa:Per l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
gulliver
24.08.2008

Condizioni

Link copiato