Reina (Cima) dal Santuario di San Magno, anello

Reina (Cima) dal Santuario di San Magno, anello

Dettagli
Dislivello (m)
802
Quota partenza (m)
1708
Quota vetta/quota (m)
2510
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Si risale la valle Grana fino ad arrivare al santuario dedicato a San Magno,dove si lascia l'auto.
Note
Gita che non presenta nessuna difficoltà tecnica e si svolge sempre su sentieri ben tracciati; il giro comprende la salita nel vallone Sibolet e la discesa nel vallone Miniera.
Descrizione

Partenza dal santuario dove si segue la sterrata che risale il vallone Sibolet passando per il gias omonimo; si risalgono i pendii erbosi fino ad arrivare al colle Intersile ,sulla dorsale Grana-Maira.
Dal colle si compie un breve traverso e in breve si arriva al colle Sibolet per poi salire sulla punta Sibolet.
Dalla punta Sibolet si segue la dorsale e si scende fino ad una sella per poi risalire velocemente sulla cima Reina.
Discesa tagliando i pendii sotto la punta Sibolet e senza percorso obbligato si percorre il vallone Miniera fino ad incrociare la strada che sale al colle d’Esischie. Ritorno a SaN Magno su strada asfaltata o sui sentieri che scendono a lato del torrente Grana.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
igc valle Maira 1-25000
massimo66
27.10.2019

Nelle vicinanze Mappa

12 mesi fa
1 anno fa
7 anni fa
8 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1755m 300m

Castelmagno

Stazione Meteo
Link copiato