Real (Tour, colletto della) da Chianale, anello

Real (Tour, colletto della) da Chianale, anello

Dettagli
Dislivello (m)
1050
Quota partenza (m)
1809
Quota vetta/quota (m)
2841
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Itinerario che percorre in salita uno dei più selvaggi valloni della zona, abbinato poi alla discesa sul frequentatissimo sentiero dei laghi blu.
Descrizione

Da Chianale (parcheggio a monte dell’abitato, ponte sul Varaita), si imbocca la stradina in destra orografica, che si abbandona al primo bivio, seguendo le indicazioni per il GTA Colle del Rastel. Il sentiero sale regolare nel bosco, e sbuca in breve sul pianoro di Torrette (acqua alla ristrutturata Grangia Martinet).
Di qui il percorso si fa meno evidente: puntando i ripidi prati a sinistra del ruscello che scende dal Vallone Souttan si supera il primo dosso; sulla destra alcuni ometti portano a rintracciare il vecchio sentiero, a volte evidente a volte meno, che porta ai ripiani del Vallone Soubeyron, chiuso dall’anfiteatro formato dalla Cima di Bardia, Cima di Pienasea e Tour Real.
Seguendo le tracce si raggiunge la caserma arroccata in splendida posizione alla base delle rocce, dalla quale evidenti tacche gialle indicano il percorso, ora più ripido, che conduce in breve al colletto posto ai piedi della Tour Real (2.841 m, un breve passaggio con corda fissa).
Si divalla ora sul versante opposto tra mobili sfasciumi; giunti sulle sponde del Lago Nero si continua a scendere raggiungendo in pochi minuti il sentierone dei Laghi Blu, che si segue in discesa fino all’auto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:50000 n.6 Monviso
gerpok
04.07.2020
1 mese fa
2 anni fa
8 anni fa

Condizioni

Link copiato