Prou Ballou (Rocche) – Via Catte

Prou Ballou (Rocche) – Via Catte

Dettagli
Altitudine (m)
571
Dislivello avvicinamento (m)
120
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Est
Grado massimo
4
Difficoltà obbligatoria
4

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Via molto discontinua con due tiri (L1 e L5) non banali e qualche breve tratto facile e divertente.
Avvicinamento
Dal parcheggio si prosegue lungo la carrareccia fino a case Brigna (q.392 mt). Oltrepassata si prosegue e giunti ad un bivio si risale a dx raggiungendo gli sfiati del metanodotto. Si prosegue a sx e, dopo 10 metri, appena il sentiero risale lungo la traccia del metanodotto, si piega a dx per una traccia che prosegue in piano per boschi (rari segni rossi) seguendo a tratti una tubazione dell'acqua. Si continua a mezza costa, superando due torrentelli spesso asciutti e usciti dal bosco si prosegue in direzione del crestone di Prou Ballou, sino ad un ometto. Si sale alla meglio tendendo leggermente a dx fino a una placchetta con fix e una striscia azzurra che segnala l'attacco.
Descrizione
  • L1 28 m max IV+ : Alla partenza 2 fix sosta, bella placca con ribaltamento in uscita (IV+, 4 fix), poi placca facile (II-III, 2 fix). Sosta su spuntone.

Trasferimento facile 20 m

  • L2 15 m II+ : Placca abbattuta. Sosta su spuntone.

Trasferimento facile 20 m

  • L3 30 m max IV : Alla partenza 2 fix, poi un muretto (IV, 2 fix) poi facili roccette (II). Sosta su 2 fix
  • L4 25 m II-III : Facili roccette, sosta 2 spit (25 m)

Trasferimento 10 m sulla dx

  • L5 12 m IV+: Fix alla partenza, placca verticale, poi diedro (3 fix) e sosta 2 spit (12 m) in cima a un piccolo torrione.
    Trasferimento 10 m
    L5 bis . 10 m a dx del fix di partenza di L5 si trova una sosta e da lì si sale una crestina apparentemente più semplice del torrione di L5
  • L6 15 m III+ : Si entra sulla Gino Musso all’altezza di un risalto di con 2 spit e sosta su spuntone o albero (15 m)
  • L7 15 m, IV- : Si aggira una roccia a dx e si affronta ultimo muretto (1 fix), sosta su spuntone.

Rientro
Dalla ‘vetta’ si prende in direzione sud e si scende nel Prou Ballou, il prato dove ballavano le streghe, e si segue un sentiero con segni blu fino a ritrovare il sentiero principale segnato rosso, da cui si trova poi la deviazione e a sx che riporta a Case Brigna.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
skeno
10/10/2021
3 settimane fa
Link copiato