Prà Longis (Torrioni di) – Satelliti Il raglio delle giubbe rosse

Prà Longis (Torrioni di) – Satelliti Il raglio delle giubbe rosse

Dettagli
Altitudine (m)
1950
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
50
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio
Albergo Setugrino - Pialpetta di Groscavallo

Avvicinamento
da frazione Pialpetta di Groscavallo seguire la strada asfaltata fino alla borgata Rivotti 1450 m (4 km), parcheggiando senza intralciare il passaggio. Dalle ultime case seguire il sentiero con segnavia bianco-rossi che passa vicino a un ripetitore e poi sale tra betulle e faggi, fino a innestresi nella sterrata proveniente da Rivotti. Seguire la strada lasciando il bacino dell'Alpetta ed entrando in quello del Sagnasse, delimitato sulla sponda dx idrografica dalla Costa di Pra longis. I Torrioni sono di qui visibilissimi. Dopo una "S" della carrareccia, individuare a bordo strada un ometto e abbandonarla per prati e vaccinieto, passando tra grandi e interessanti blocchi rocciosi (molti passaggi saliti ma non segnalati). Seguire degli ometti e attraversare il caotico ammasso di blocchi, guadagnando lo zoccolo detritico alla base dei Torrioni. Non salirlo seguendo gli ometti per l'attacco delle vie tracciate sulle pareti principali, ma piegare a destra in direzione degli affioramneti minori, incontrando un primo settore con fessure propedeutiche (varie possibilità dal 4c al 5c con discesa a piedi.) salire in direzione dell'affioramneto principale su ripido prato e guadagnare l'attacco della via
in corrispondenza di un camino inclinato ostruito da un blocco.
Note
Due tiri con uscita off-width, situati a sinistra della via "Sulle spalle dell'orco".
Attenzione a una grossa scaglia affilata poco stabile che non si è riusciti a rimuovere sulla seconda lunghezza.

Soste tutte da attrezzare, in posto non è stato lasciato nulla.
Friend fino al n°4-5 e 6 bd
Descrizione

L1: 5c, diedro inclinato, fessura e placca
L2: 6a+, fessura camino ostica

Discesa a piedi

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Alta Valle dell'Orco - Escursionista e Monti editori
block65
12.08.2011
9 anni fa

Condizioni

Link copiato