Pianard (Contrafforti di) Menta, lavanda e timo

Pianard (Contrafforti di) Menta, lavanda e timo

Dettagli
Altitudine (m)
1700
Dislivello avvicinamento (m)
600
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio
Locanda del sorriso, Trinità di Entraque

Note
La via è in parte descritta sulla guida "Valle gesso verticale", ma c'è da segnalare che, rispetto alla relazione lì riportata, sono stati aggiunti gli ultimi due tiri e qualche spit. L'attrezzatura ora è a posto.
La roccia è generalmente bella, ma...avvicinamento scomodo e faticoso...come per tutte le vie dei Contrafforti!
Avvicinamento
da Trinità
Descrizione

Qui troverai una dettagliata descrizione dell’ avvicinamento
Dal settore sinistro dei contrafforti, alla fine del bosco, si prosegue salendo diagonalmente a destra in direzione del settore destro, l’attacco della via è su una placca a sinistra di un evidente diedro-fessura, ed è in comune con la via Trapanetor, la quale si mantiene poi sulla sinistra rispetto a menta, lavanda e timo.

  • L1-6a+ (35m)
  • L2-6a (25m)
  • L3-6c (30m)
  • L4-6a+ (55m) E’ possibile spezzarlo in due con una sosta intermedia!
  • L5-5c (30m)
  • L6-6a (25m)

Discesa: tre doppie da 60m; con la seconda conviene raggiungere la sosta di Trapanetor che si trova più sulla verticale. L’ultima raggiunge il pratoa sinistra guardando giù e poi si arriva a piedi agli zaini.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da I. Napoli e T. Dones nel giugno 1999.
Bibliografia:
Valle gesso verticale - www.cuneoclimbing.it
galak
01/10/2016
4 anni fa
8 anni fa
11 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1625m 6.9Km

Palanfré

Stazione Meteo
Link copiato