Pala del Rifugio Frish – Corradini

Pala del Rifugio Frish – Corradini

Dettagli
Altitudine (m)
1600
Dislivello avvicinamento (m)
400
Sviluppo arrampicata (m)
800
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Treviso

Note
E' stata la via di riferimento della Val Canali per molti anni ed è una delle grandi classiche, di questa difficoltà, delle Dolomiti. Supera, sempre su roccia ottima, la parete Nord Ovest della Pala congiungendosi negli ultimi 200 metri alla Castiglioni - Detassis sullo spigolo Nord Ovest. La via, varia e molto logica, raggiunge con le prime 4 lunghezze e una traversata per cengette lo spigolo al centro della parete. Poi si prosegue per pareti, una caratteristica fessura formata da un pilastrino, una traversata orizzontale di 15m a sinistra e una risalita ad una stretta cengia. Per continuare con un diedro e una lunghezza obliqua che permette di scavalcare lo spigolo. Ci si immette così nell'ultima parte che per fessura porta sotto al grande e caratteristico tetto che si supera in obliquo a sinistra. Con un'altra lunghezza si supera un piccolo strapiombo e un camino che conduce alla seconda spalla dello spigolo Nord Ovest per il quale si prosegue fino in vetta seguendo la via Castiglioni - Detassis (200 metri con logicissimo percorso sullo spigolo).
Avvicinamento
Dal Rif. Treviso per sentiero 707 fino al limitare della vegetazioni, da qui per ghiaie alla base della parete e verso destra all'attacco posto in corrispondenza di un grande ometto.
Descrizione

Ottima relazione sul sito www.sassbaloss.com

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
4 Grado - Dolomiti Occidentali vol 2
glaces_82
03/07/2018
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
Link copiato