Morrone (Monte)per Rava della Neve

Morrone (Monte)per Rava della Neve

Dettagli
Dislivello (m)
1061
Quota partenza (m)
1000
Quota vetta/quota (m)
2061
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
OSA
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Necessario fuoristrada,considerato che la strada bianca che da Salle Vecchio,porta alle pendici del Morrone ,negli ultimi tempi si è terribilmente deteriorata.
Descrizione

Dalla località Barbusciana,dove si parcheggia,si segue la forestale pedemontana del M.Morrone,che con direzione Nord-Ovest/Sud-Est ,passa ai piedi della montagna,lambendo l’inizio delle varie Rave,terminando infine a Roccacaramanico.
Dopo aver superato la località “Le Grotte” si risale la Rava della Neve che con andamento a linea spezzata,si dirige prima a Sud,poi Sud-ovest tra alte quinte rocciose;alla biforcazione ,si segue il ramo di sx,dx orografica della Rava (direzione Sud).
Dopo un pò alla Q.1700 circa la Rava si apre nell’anfiteatro sommitale.Si piega a dx (direzione Ovest),lambendo un boschetto adeso ad una parete rocciosa,e si giunge ad un piccolo valico.Si risale il dorso soprastante (tratto molto ripido) fuoriuscendo sui pendii sommitali del ramo sx orografico della Rava,precedentemente trascurato.Per aperti pendii si giunge sull’altipiano sommitale del Morrone ,che si percorre a moderata pendenza in direzione Sud-Est fino in vetta,cercando di destreggiarsi per le vallecole sommitali in maniera da non perdere dislivello.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta 1:25000 M.Morrone
annibale
01/05/2005
16 anni fa
Link copiato