Mondolè (Monte) Canale dei Torrioni

Mondolè (Monte) Canale dei Torrioni

Dettagli
Dislivello (m)
1082
Quota partenza (m)
1300
Quota vetta/quota (m)
2382
Esposizione
Nord
Grado
PD+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Canale stretto, incassato che parte a sinistra del canale degli ippopotami. Dopo il conoide parte di roccia con possibilità di costruire una sosta, poi canale sino al bordo del prefouns quindi per cresta sino in vetta .
Lunghezza circa 200m max 50°.
Concatenabile con il canale superiore (Fedelippogor).
Descrizione

Da Artesina raggiungere il laghetto artificiale sotto la Sella Balma Si risale l’ampio conoide in comune con il canale degli ippopotami e prima di piegare a sx si nota l’accesso in roccia erba che entra nel canale dei torrioni.
Il canale termina a ridosso dei pinnacoli delle Rocche Giardina raggiungendo il bordo dell’ampia conca carsica, costituita da una gran dolina pietrosa, si trova sul pendio settentrionale del monte sede del laghetto del Mondolè. Da qui si prosegue sino alla cresta e infine in vetta .
Discesa: in cresta sulle tracce dei sentieri estivi; a est al colle della Balma; a nord/ovest alla colla Bauzano.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
marco-e-manu
29.02.2020
8 mesi fa
9 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1600m 300m

Artesina – Piste 1

Webcam
Webcam 1600m 300m

Artesina – Piste 2

Webcam
Stazione Meteo 1760m 7Km

Rifugio Mondovì

Stazione Meteo
Link copiato