Monastero (Lago di) dal Colle della Forchetta

Monastero (Lago di) dal Colle della Forchetta

Dettagli
Dislivello (m)
831
Quota partenza (m)
1162
Quota vetta/quota (m)
1993
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
sentiero 3 Rifugi segnavia giallo-rosso

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Torino raggiungere Lanzo, passato il passaggio a livello proseguire dritti per 1,5 Km e svoltare a destra indicazione Corio, Chiaves e Vietti; dopo 1,5 Km voltare a sinistra per Monastero e Chiaves. Proseguire verso est e lasciare l'auto al passo S.Croce ( dove vi è una piramide gialla).

In alternativa, per accorciare la gita, arrivati al cartello di Chiaves, dopo 400 metri si gira a destra con indicazioni per Cresto, Sistina e Case Macium.
Si prosegue sempre dritti e dopo 1,3 Km si arriva ad un piazzale con fontana (ottimo rifornimento di acqua); da qui si prosegue per la strada asfaltata per 4 Km e si inizia la strada sterrata (in ottime condizioni); dopo 2 Km si arriva ad uno spiazzo con un monumento; sulla cartina IGC 1:25000 è indicato Colle della Forchetta 1580 m circa, si lascia qui l’auto.
ATTENZIONE: la strada è chiusa con sbarra a quota 1370~ (~3 Km prima del colle della Forchetta)da Ottobre a Maggio circa; per date più precise contattare il Comune di Monastero di Lanzo 01234301.
La sbarra è posta in zona in cui è quasi impossibile invertire la marcia, se non con mezzi molto corti. Questo comporta di fare retromarcia fino allo spiazzo posto un 100 m più in basso. In caso di neve manovra molto pericolosa. Quindi dopo l'ultimo tornante stretto, dopo un mezzo chilometro lasciare il mezzo nello spiazzo in vicinanza dell'unica stradina che va a sinistra.
Note
Gita con poco dislivello ma con percorso lungo.
Ottimo panorama sulel montagne delle valli di Lanzo.
Descrizione

Dal parcheggio si imbocca il sentiero segnato come 3 rifugi: all’imbocco del sentiero, che subito è una stradina, c’è un grosso cartello indicatore con la cartina. Una volta imboccato, il sentiero non si perde più: è ben segnato e seguendolo si arriva sotto alle baite santa Barbara. Si punta alle baite ben ristrutturate e dietro le case si riprende il sentiero fino al colle della Forchetta. Dal colle si prende la strada sterrata proveniente da Chiaves fino al lago (in qualche punto si possono tagliar le curve e seguire il sentiero).

Per l’itinerario accorciato, percorrere tutta la sterrata eventualmente approfittando delle varie scorciatoie, tutte segnate con cartelli e segni bianco/rossi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali n.9 Basse valli di Lanzo Alto Canavese la Mandria Val Ceronda e Casternone, IGC 1:25000 n.110
strisulina
16.09.2020
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato