Mas de la Grave (Pic du) da le Chezalet

Mas de la Grave (Pic du) da le Chezalet

Dettagli
Dislivello (m)
1251
Quota partenza (m)
1770
Quota vetta/quota (m)
3021
Esposizione
Sud-Est
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Superati il Colle del Monginevro e Briancon si procede verso il Colle del Lautaret e La Grave. Superata la prima galleria, immediatamente prima dell'ingresso alla seconda si trova un bivio a destra. Imboccare questa strada e risalire fino alle frazioni di Ventelon e poi, svoltando a sinistra, Le Chazelet.
Note
Itinerario con un lungo sviluppo a fronte di un dislivello contenuto sui 1251m, ma il primo tratto del percorso risale, con scarso dislivello, la bella valle fino alle bergerie de la Buffe.
La discesa, a seconda delle condizioni della neve, o alcune varianti interessanti e sostenute.
Gran vista sul versante nord de la Meije.
Descrizione

Poco prima di le Chazelet si risale la lunga vallata seguendo la strada (sulla sinistra orografica del torrent du Gà) fino al piccolo gruppo di case Rivet du Pied poi si prosegue fino agli chalets de la Buffe. Da qui, su pendii con moderata pendenza, si volge a sinistra verso un’ampia insellatura per poi volgere a destra su un’ampia dorsale che via via si restringe e diventa più sostenuta nel finale.
Nel breve tratto dall’anticima 2979 m. alla cima 3021, che si svolge su una cresta con massi affioranti, sono utili i ramponi.
In discesa con buone e sicure condizioni del manto nevoso si può scendere, prima dell’insellatura, una bella e sostenuta dorsale esposta a sud est, che riporta direttamente agli chalets de la Buffe

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
LE HAUT DAUPHINE A SKIS DI ANDRE' BERTRAND-EDIZIONI DENOEL
gio-notav
06.01.1992
29 anni fa

Condizioni

Link copiato