Large de Mary (Aiguille) Marinet-la

Large de Mary (Aiguille) Marinet-la

Dettagli
Altitudine (m)
2650
Dislivello avvicinamento (m)
750
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Est
Grado massimo
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Refuge CAF de Maljasset

Note
Via superba, in ambiente meraviglioso di alta montagna. Difficoltà omogenee e continue, protezioni abbastanza distanziate. Roccia ottima ( quarzite)
Descrizione

Accesso:
Da Maljasset si segue il sentiero per il Colle Maurin, in comune con l’avvicinamento all’Aiguille Pierre Andrè. A circa quota 2400m si raggiunge la deviazione per i laghi del Marinet, che si segue fino a quando il sentiero per i laghi devia nettamente a sinistra, nei pressi di un idilliaco pianoro erboso, percorso dal rio che scende dal lago.
Quì conviene lasciare gli zaini e prepararsi con il materiale di scalata. La parete é ben visibile, e si raggiunge con altri 15-20 minuti di malagevole pendio, con ghiaia e massi quarzitici.

Presso l’attacco c’é un grosso ometto, e il nome della via é scritto alla partenza. Avvicinamento totale 1,45- 2 ore.

1° tiro: Si superano alcuni gradoni ben manigliati, e poi un breve spigolo ( 40 m, IV)
2° tiro: si traversa a destra, poi si affronta un bellissimo muro verticale, che porta ad una sosta sotto un diedro camino, con arrampicata stupenda ( 5c, 6a, sostenuto, 35m)
3° tiro: Si entra nel diedro camino, che si supera con arrampicata atletica; seguono alcuni gradoni ( 5a-5b 30 m)
4° tiro : Si segue uno spigolo con alcuni passaggi aerei spettacolari ( 5b-5c, 30 m)
5° tiro: Si traversa leggermente a destra, fino a raggiungere un enorme pilastro staccato, poi si affronta l’ultima parte della via su un muro grigio molto esposto, con arrampicata magnifica e delicata ( 5c, molto sostenuto, 30 m)
6° tiro : Si continua su parete aperta, superando alcuni passi assai delicati, sempre con scalata molto elegante ( 5c, poi 6a+, e, in finale IV, 40 m)

Discesa :comodamente a piedi, per pendii erbosi e ghiaiosi

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
STURA UBAYE Falesie e Montagne
gianfri49
13/08/2017
3 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
Link copiato