La Mandria (Parco) Circuito Oro 15 Km

La Mandria (Parco) Circuito Oro 15 Km

Dettagli
Lunghezza (km)
15
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
TC
Difficoltà discesa
TC

Località di partenza Punti d'appoggio

Descrizione

Dall’ingresso Ponte Verde (sede del punto informativo) svoltare a sinistra e percorrere la strada che costeggia la recinzione di confine del Parco. Prendere la prima deviazione sulla destra (300 mt) e proseguire sino ad arrivare alla cascina Prato Pascolo (700 m) – sede del Ristorante Didattico C.na Prato Pascolo – ove si trovano il noleggio bici, i servizi igienici ed un punto di ristoro.
Oltrepassata la cascina si prosegue a sinistra, sino a raggiungere nuovamente la recinzione (1,1 km) e da qui si svolta a destra. Si prosegue per tutto il lungo cinta sino a raggiungere vicino all’Ingresso di Druento la Casetta Remondino (3,4 km) ove si incontra una fontana.
Si prosegue ancora dritti e si svolta a destra alla prima deviazione (km 4) raggiungendo così la chiesetta medioevale di San Giuliano (4,2 km). Si svolta a destra, si oltrepassa la cascina Rubbianetta – sede del Centro Internazionale del Cavallo – e si imbocca e si prosegue sempre dritto lungo la Strada Rubbianetta. Si giunge quindi alla Cascina Vittoria, sede delle scuderie del Parco, e da lì si continua a seguire la strada che svolta a sinistra e dopo un breve tratto di nuovo a sinistra che porta all’imbocco di Rampa Ciuché (8 km).
Si affronta Viale dei Roveri fino a Ponte Rosso da dove si svolta a destra dirigendosi verso Cacina Oslera.
Si prosegue dritti sino al Rondò dell’Uno e poi si svolta a destra su Strada dell’Uno e poi a sinistra su Rotta Roppolo. Acora a destra su strada Gallino e si giunge nuovamente al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
freehagi
28/07/2019
1 anno fa
Link copiato