Jurin (Monte) da Limone Piemonte

Jurin (Monte) da Limone Piemonte

Dettagli
Dislivello (m)
1192
Quota partenza (m)
1000
Quota vetta/quota (m)
2192
Esposizione
Ovest
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Richiede neve assestata.
Descrizione

Dai Casali Barat si percorre la stradina segeundo le indicazioni per Capanna Chiara e il Vallone del Cross (dove vi sono i resti dei vecchi impianti omonimi. Raggiunto un bivio, si continua a destra superando una serie di tornanti e tagliando per le ex piste dove possibile, sino a raggiungere una conca sotto il Becco Rosso. Si tralascia il vallone di destra che prosegue per la Cima della Fascia, traversando invece verso sinistra, con percorso ascendente. Si passa a monte della fascia boscosa e ci si sposta progressivamente sul versante nord-ovest. Un tratto di traverso più insidioso posto al do sopra di una bastionata rocciosa (tratto d affrontare con cuatela) conduce nella parte superiore del valloncello che ha origine proprio dal Monte Jurin. Il percorso torna di nuovo agevole, si risale l’avvallamento con percorso a piacere, puntando alla base del pendio finale. Lo si può risalire direttamente, oppure puntare al colletto di destra posto tra il Mont Jurin e il Becco Rosso. Da qui in pochi minuti si è in cima. Altra possibilità è quella di passare nei pressi della modesta elevazione di Punta Baban, passare sul versante della Valle Pesio, e salire il facile pendio sino in cima.Si percorre la strada che sale fino oltre uno skilift e si fa una diagonale a sx. Non salire poi a dx. verso le rocce, ma tenersi in basso, per prendere il vallone che sale in cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
andrea81
21.05.2008

Condizioni

Link copiato