Grande Floria – Bastionata Inferiore Soho + Les neiges du Kilimandjaro

Grande Floria – Bastionata Inferiore Soho + Les neiges du Kilimandjaro

Dettagli
Altitudine (m)
2450
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
250
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio
La Flégère

Note
Bella combinazione di Piola che vince la bastionata con tiri molto interessanti; la chiodatura è sicura ma non regala nulla!!!! Attrezzatura utile per la salita una dozzina di rinvii oltre a quella personale (casco indispensabile viste le cenge che sovrastano la via).
Avvicinamento
Dalla seggiovia dell'Index prendere le tracce che in 20 min portano alla parete giusto di fronte; la via parte poco a dx del canale di "Asia" (spit CH).
Descrizione

L1: tiro chiave (6b+) che a freddo non è una passeggiata di salute; infatti dopo un prima placca, si affronta un bombamento (cordino giallo) e quindi una placca a reglettes da interpretare con precisione (Soho)
L2: si esaurisce in un passo (6a+) con un piccolo risalto aggettante e quindi in sosta più facilmente (Soho)
L3: altro splendido tiro aereo (6a+); si attraversa il canale erboso sino alla parete nera e con linea da dx a sx si sale sotto il tetto pronunciato sino allo spigolo che si doppia per arrivare in sosta (Les Neiges…)
L4: risalti a dx del diedro di Asia (5b) (Les Neiges…)
L5: sequenza di muretti (5c) di cui il primo piuttosto duro ma ben protetto. (Les Neiges…)
Di qui seguire a sx per tracce la cengia intermedia ed individuare un grosso ometto che indica la discesa ad uno sperone dove è predisposta la linea di calate indipendente che con 3 doppie porta alla base.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Les Aiguilles Rouges 1 Michel Piola
fulviofly
18/08/2016
5 anni fa
Link copiato