Grande (Becco) Cima Est Canale SE

Grande (Becco) Cima Est Canale SE

Dettagli
Dislivello (m)
1250
Quota partenza (m)
1540
Quota vetta/quota (m)
2775
Esposizione
Sud-Est
Impegno
II
Difficoltà tecnica
4.1
Esposizione
E2
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio
Marmora

Note
Il Becco Grande (o Monte Bandita) è una montagna di forma trapezoidale con due vette poste all'estremità orientale dell'allunga cresta sommitale: la cima ovest m 2773, più facile da raggiungere, e la cima est 2775, più complicata da toccare, separate da una serie di torrioni rocciosi.
Il canale SE è chiamato canale E nella carta di B. Rosano e è il tracciato del percorso è riportato in modo errato.
Descrizione

Da Preit seguire l’itinerario per la Bianca fino alle grange della Valletta puoi spostarsi verso destra e salire in mezzo a un bosco uscendo sotto il canale della Meja proseguire sulla sinistra in un valloncello pensile costeggiando tutto il versante Nord del Becco Grande raggiungendo un passaggio di spuntoni rocciosi. Si prosegue verso sud in un traverso discendente arrivando poco sopra Colle del Mulo.
Da quel punto si passa a sud e salendo verso destra nel canale si punta al colletto terminale. Una decina di metri prima del colletto piegare a dx e imboccare un breve canalino laterale fino alla sella. Da qui affrontare la paretina finale, esposta a NO, fino alla vetta.
Nella discesa del canale la prima parte si svolge a sud-est e puoi si gira a sinistra verso est per ritrovare il percorso di salita.
Se si scende direttamente con gli sci dalla vetta (fattibile solo con abbondante innevamento) la difficoltà dell’ itinerario si concentra nell’ultima parte cioè nella Paretina Nord Ovest che si presenta ripida e molto esposta.
Canale Sud-Est: 4.1 E1 ( 35-40° 200 m)
Paretina Nord Ovest: 4.3 E3 (45-50° 30 m).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
cartina Esquiar en Val Maira 1:20.000 di Bruno Rosano
Bibliografia:
Itinerario 177
denis
28.02.2012
9 anni fa

Condizioni

Link copiato