Ghicet del Vallone da Pian della Mussa

Ghicet del Vallone da Pian della Mussa

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1800
Quota vetta/quota (m)
2800
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
226, fino a quota 2.500 circa

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio città di Ciriè

Note
L'intaglio meta della nostra gita è quello che si presenta giunti al Pian Ciamarella: il Ghicet di Sea, da questo punto, non è visibile perchè posto più ad est.
Il panorama è limitato ma bellissimo: la Bessanese e, alle spalle, in direzione est l'Uia di Mondrone.
Una buona alternativa al "battuto" Ghicet di Sea.
Difficoltà E fino all'inizio della pietraia che sia per la pendenza che per la natura del terreno puo' classificarsi EE.
Descrizione

Da Pian della Mussa per il sovrastante Pian Ciamarella, ci avviamo in direzione Ghicet di Sea.
Usciti dalla gola che dal Pian Ciamarella porta all’inizio del sentiero che si inerpica per il Ghicet di Sea, giunti al cospetto di un grosso masso, ci dirigiamo alla nostra sinistra (destra orografica) su un pianoro.
Risalire sul un ripido pendio erboso – ne sentiero, ne omini- che poi diviene una pietraia da percorre con attenzione fino alla nostra meta, gemella per somiglianza al Ghicet di Sea, ma più selvaggia e stretta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC Scala 1:50.000
silcer
16.08.2018
2 anni fa

Condizioni

Link copiato