Figogna (Monte) Santuario di Nostra Signora della Guardia, dalla Val Varenna

Figogna (Monte) Santuario di Nostra Signora della Guardia, dalla Val Varenna

Dettagli
Dislivello (m)
550
Quota partenza (m)
300
Quota vetta/quota (m)
806
Esposizione
Sud
Grado
T
Sentiero tipo, n°, segnavia
In salita: Sentiero Alessio Gozzi, "rombo rosso"
In discesa: passando da Lencisa e Campo Silvano "per rosso"

Località di partenza Punti d'appoggio
San Carlo di Cese, Lencisa (Val Varenna) Pegli

Note
Anello di agevoli sentieri tra antichi gruppi di case e lunghi tratti nel bosco.
Avvicinamento
Da Pegli lungo la Val Varenna fino a San Carlo di Cese, parcheggio poco oltre la chiesa.
Capolinea del bus AMT a Campo Silvano con partenza da Pegli, Piazza Rapisardi, (buona frequenza) altrimenti in bicicletta.
Descrizione

Si sale a dx della chiesa di San Carlo di Cese, nella Val Varenna, seguendo il sentiero Alessio Gozzi (ricordi di obiettore: 19 anni, uno dei più sensibili amanti della natura e della MTB) si sale lungo gruppi di case e orti, poi nel bosco e si esce da una edicola e poi a Orezzo. il sentiero attraversa più volte una stradina asfaltata sino ai pressi della vecchia Osteria dello Zucchero. Di qui su strada asfaltata si arriva in pochi minuti ad altra Trattoria “del Bossaro, da dove partono due sentieri per la cima. Quello più diretto va ad intersecare il percorso della ex guidovia che sale dalla Gaiazza (indicato per MTB) e sbuca sul piazzale antistante il Santuario (raggiungibile da più parti anche in macchina).

Dalla cima il panorama è incredibile e spazia ovunque, dall’arco alpino fino al mare.

In discesa, stesso percorso sino alla Trattoria, poi verso il borgo di Lencisa e di qui, dalla cappelletta vicino al ristorante, seguendo il segnavia, ci si inoltra nel bosco di castagni per antichi sentieri in pietra e alcune case diroccate, si arriva quindi con una ultima picchiata a Campo Silvano, nei pressi di un antico ponte “romano” in pietra con una piccola edicola della madonna dell’escursionista. Su strada asfaltata in pochi minuti si raggiunge il posteggio e ancora prima il capolinea del bus.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Il Santuario è sorto nei pressi del luogo dell'apparizione della Madonna al pastore Bendetto Pareto nel 1490
Antica meta di pellegrinaggi da parte dei genovesi, storica la sala degli ex voto interamente tappezzata.
La Cappella dell'Apparizione rimane qualche centinaio di metri a Sud del piazzale principale.
Bibliografia:
https://montiliguri.weebly.com/sancarlo-figogna.html
https://montiliguri.weebly.com/monte-figogna.html
pigilm
19/03/2021
9 mesi fa
Link copiato