Fedaia (Lago di) dal Col de Rosc

Fedaia (Lago di) dal Col de Rosc

Dettagli
Dislivello (m)
100
Quota partenza (m)
2383
Quota vetta/quota (m)
2432
Esposizione
Sud
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
baita Belvedere-rif.Fredarola-rif.Viel dal Pan-rif.Marmolada

Note
Percorso facile adatto anche a famiglie con banbini dato il minimo dislivello ma che all'occorenza si può allungare o rendere più faticoso se non si utilizzano le funivie che da Canazei salgono prima a Pecol quindi un secondo tratto che arriva al col di Rosc.
io per ragioni di tempo hò utilizzato gli impianti di risalita
Descrizione

Parcheggiata l’auto nel parcheggio prospiciente la funivia di Pecol e Belvedere (9 euro solo andata le 2 tratte) si sale in pochi minuti a quota 2383 (col de Rosc) dove inizia la camminata su comodissimo sentiero (nro 601) che quasi in piano e sottocresta porta al rif.Belvedere da dove si può osservare il sucessivo obiettivo:il rif Fredarola.
Sempre con poco dislivello si procede verso est con alla destra il meraviglioso panorama del ghiacciaio della Marmolada che ci accompagnerà fino al rifugio Viei dal Pan in bella posizione.
Si continua con qualche saliscendi sempre verso est fino ad un bivio
si ignora la direzione verso Portavescovo e si scende a destra in direzione del sottostante lago Fedaia che si raggiunge con una abbastanza ripida discesa superando anche alcuni tratti che richiedono attenzione specie per i bambini.
Giunti al lago ci sono 2 possibilità o seguire il sentiero n.605 che porta a Penia e Canazei (ore 2,20) o prendere il bus (2 euro) che in 10 minuti riporta al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta 1/30000 Marmolada (Montagne)
enri1039
27.08.2018
2 anni fa
9 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato