Curt (Mont) da Almese per la pietraia Ovest

Curt (Mont) da Almese per la pietraia Ovest

Dettagli
Dislivello (m)
800
Quota partenza (m)
525
Quota vetta/quota (m)
1325
Esposizione
Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Almese seguire via S. Sebastiano ed indicazione per Borgata Magnetto, raggiunta la quale dopo alcuni ripidi tornanti, si parcheggia.
Note
In pratica la salita ricalca la rara scialpinistica fattibile quando questa lunga e rettilinea pietraia si trasforma in una "Linea Bianca" che incide il boscoso versante Ovest del M. Curt, ben visibile da Rubiana. Uguale tipo di roccia a grandi blocchi di quelle Valtorresi, stabili ed abrasivi. Tutto il percorso è omettato.
Descrizione

Dalla Borgata Magnetto seguire la strada principale tralasciando una secondaria a dx ed un’altra diritta al tornante che segue. Oltre il tornante ed una sbarra spesso aperta, la forestale sale decisa, poco dopo lasciarla per imboccare a sx un’altra pista dismessa con ometto e scritta BC su masso.
Seguirla fino al suo termine dopo 500mt. in uno spiazzo dove inizia un sentiero con ometti. Percorse poche decine di mt. del sentiero, lo si lascia per seguire a sx in piano gli ometti che in breve portano alla base della lunga pietraia.
Si inizia a risalirla mirando da un ometto all’altro ed attraversando a metà salita la Tagliafuoco per Madonna della Bassa, fino alla fine dei blocchi 50 mt. sotto la cima contrassegnata da una piramide di sassi. Discesa: Seguendo il sentiero in cresta verso il Musinè (Est) presto si giunge ad un bivio, Musinè – Sentiero Bruno Giorda.
Entrambe portano su una pista che si origina dai pressi del Pilone della Costa dove comunque si arriva. Il Bruno Giorda è attualmente poco e mal segnato da bolli rossi ed ometti che vanno seguiti attentamente, più comodo seguire per il Musinè fino alla pista che scende al Pilone della Costa.
Approdati sulla Tagliafuoco nei pressi del Pilone, seguire la Pista in discesa ed al tornante con indicazione “Taisonera” seguire per tale località che riporta a Magnetto chiudendo l’anello.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.4 Bassa Valle Susa, Musinè, Val Sangone, Collina di Rivoli
teddy
06/05/2017
3 anni fa
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 936m 7.7Km

Sacra di San Michele

Webcam
Link copiato