Corchia (Monte) Corchiamare

Corchia (Monte) Corchiamare

Dettagli
Altitudine (m)
600
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Prima nota positiva la qualità della roccia, migliore di quella dei versanti di Passo Croce, compatta, rugosa e di immediata lettura.

A questo si aggiunge l'ottima chiodatura, sicura, non troppo diatanziata e facilmente integrabile alla bisogna.

Il primo tiro è il più bello. L'ultimo il più difficile, anche se nel nostro caso il sereno giudizio è ostacolato dalla fitta nebbia che ci ha avvolto e dalla fastidiosa seppur lieve pioggia che ci ha accompagnato sulla breve lunghezza finale.

Cautela nelle doppie, molti arbusti, verdi e secchi imprigionano le corde...
Avvicinamento
Giunti a Levigliani, dalla piazza, salire verso l'accesso turistico all'Antro del Corchia svoltando subito a sinistra. Si percorre la strada che potra fuori dal paese fino ad uno sterrato sulla destra con cassetta postale verde. Percorrere la strada privata fino alla prima possibilitò utile di parcheggio. Scendere nel castegnato per flebile sentiero fino al torrente risalirlo e tenendo la destra seguire gli ometti.
Descrizione

L1: Placca / muro bello e compatto, strategiche tasche e fessure per la progressione e la sicurezza su protezioni mobili (non più di due, 6a+);

L2: Come il precedente con qualche tratto meno solido, 6a;

L3: Primi due passi netti, ben protetti da due spit e che si risolvono sulla sinistra. Poi fine delle difficoltà per solide balze, 6b e IV;

L4: Lunghezza chiave, prima in traverso su colata d’acqua e poi per muro strapiombante, ci sono prese e tacche solide ed altre molto fragili. I prossimi salitori contribuiranno alla pulizia, 6c.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Link:
http://www.toscoclimb.it/public/v2/modules/rockdocg/article.php?storyid=187
pardes_18
02/11/2014
6 anni fa
7 anni fa
Link copiato