Comagna (Testa di) da Sommarese per il Col de Joux

Comagna (Testa di) da Sommarese per il Col de Joux

Dettagli
Dislivello (m)
600
Quota partenza (m)
1530
Quota vetta/quota (m)
2106
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bellissimo itinerario consigliabile soprattutto in primavera, fioritura di anemoni, genziane, orchidee etulipani selvatici, e in autunno, quando i larici sono biondi; vista spettacolare sulle Dame di Challand e sulle montagne della Bassa Val d'Aosta, dal M. Glacier all'Emilius, e poi sl Bianco e sullo Zerbion, nonche' aulla Val d'Ayas.
Abbiamo incrociato una vipera sul sentiero
Descrizione

Salire a Sommarese, passando dalla Val d’Ayas e sguendo la deviazione per Arbaz da Challant S. Victor e scendendo di qualche centinaio di metri sul versante sopra Chatillon, oppure salendo da S. Vincent verso il col di Tzecore; a Sommarese parcheggiare e imboccare l’interpoderale che porta al Col di Joux, compiendo un ampio giro a ovest della Testa di Comagna.
Ampi scorci sulla valle centrale, fino al Monte Bianco. 200 metri circa prima del colle, prendere una traccia a destra, nel bosco, non segnalata all’inizio; quasi subito conpare la prima freccia gialla; il sentiero e’ ampio e ben segnato, e molto ripido;
Sale dentro un bellissimo bosco di conifere tra le quali si aprono ampi panorami sulla Val d’Ayas, soprattutto sulla zona sopra Estpoul; raggiunto un piccolo pianoro con panche, panoramicissimo, altri 100 metri di dislivello portano alla cresta da seguire facilmente tenendosi verso destra fino alla vetta.
Panorama spettacolare sulle Dame di Challant, M Nery, e a 360 gradi. In primavera, spettacolari fioriture. Il sentiero oltrepassa il piccolo altare (libro di vetta) e scende ripido, prima su prati e poi nel bosco, fino al pianoro del col di Tzexore: qui, a destra, appena fuori dal bosco, una bella mulattiera riporta sulla strada asfaltata, circa 150 metri dal parcheggino.
Scendendo con l’auto verso S. Vincent, prendere la deviazione per il col di Joux : passa dalla frazione Moron dove c’e’ una bellissima chiesa che val la pena di vedere.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGM Monte Rosa e Cervino 1:50000
suan
21/10/2020
3 mesi fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
9 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
15 anni fa
17 anni fa
22 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1600m 2.3Km

Col de Joux

Webcam
Stazione Meteo 1288m 3.4Km

Brusson – Tchampats

Webcam 1850m 5.4Km

Brusson – Estoul

Webcam
Stazione Meteo 1380m 5.7Km

Brusson – Extrapieraz

Stazione Meteo 626m 7Km

Saint-Vincent – Terme

Stazione Meteo 370m 7.2Km

Champdepraz – Ponte Dora Baltea

Webcam 1740m 9.9Km

Antagnod

Webcam
Link copiato