Colodri L’Incompiuta

Colodri L’Incompiuta

Dettagli
Altitudine (m)
400
Sviluppo arrampicata (m)
350
Esposizione
Est
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
6a
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a0

Località di partenza Punti d'appoggio
Arco

Avvicinamento
dal parcheggio della piscina comunale seguire inizialmente il sentiero per la via ferrata. Lasciare il sentiero per le varie diramazioni portandosi a ridosso della parete. 5-10 minuti. L'attacco della via è ben visibile grazie alle scritte in blu dei cognomi dei primi salitori.
Note
Via molto bella e logica. Segue una successione di estetici diedri fessurati con una entusiasmante arrampicata. Assolutamente una via da non perdere.
I chiodi necessari sono in loco, soste tutte a spit, necessari friends (magari raddoppiando misure medie, un camalot #4 utile ma non indispensabile), molto utili i dadi per le numerose fessure a v, 10-12 rinvii.
Descrizione

L1: VI/A0
L2:VI/A0, IV
L3: VI+, VII, VI+
L4: VI, VII
L5: IV, V
L6: VI+, VI+
L7: VI, VI+
L8: VI+, VI+
L9: V+, VI*
L10: V+, V+
L11: VI, V+

Discesa: usciti dalla via puntare alla croce di vetta, da qui seguire il sentiero marcato con i bolli rosso e bianco che conduce all’inizio della facile ferrata. 20 minuti circa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da H.Grill, F.Heiss, F.Klucner, I.Rabanser nel 2012.
350 m (11 lunghezze)
VI+, VII (A0)/R4/III
Bibliografia:
Diego Filippi Arco pareti Versante sud
fedevg
07/04/2018
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 327m 5Km

Monte Brione

Panoramica 400m 6.2Km

Tenno

Panoramica 798m 7.4Km

Monte Tombio

Link copiato