San Paolo (Parete di) – Via delle Cariti

San Paolo (Parete di) – Via delle Cariti

Dettagli
Altitudine (m)
150
Dislivello avvicinamento (m)
35
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Est
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Via molto bella e varia su placche, fessure e piccoli strapiombi, con un bel pilastro con gocce.
La roccia è ben pulita e buona se si rimane in via. L’ultimo tiro è in comune con la via Aphrodite.
La via è ben protetta e soste ottime, portare qualche friend medio e qualche cordino per placca L1, per maggior tranquillità.
Avvicinamento
Dal parcheggio della chiusa, prendere la traccia nel bosco verso gli attacchi delle vie.
Nome scritto alla partenza.
Descrizione

L1: 35m. 3 clessidre 5a/5b
L2: 25m. 2spit – 1 chiodo – 3 clessidre 5b/5c
L3: 40m. 1spit – 1 chiodo – 2 clessidre 5c bello pieno in partenza
L4: 35m. 3spit – 4 clessidre 5c tecnico e bellissimo
L5: 30m. 4spit – 2 clessidre 5c
L6: 15m. 3spit – 5b/5c
L7: 40m. 5spit – 1 chiodo – 5b/5c in comune con Aphrodite

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via recente , aperta da Grill, Kluckner ,Schieder e Farneti tra dicembre 2018 e gennaio 2019.
garaca
14/11/2020
5 mesi fa
2 anni fa
Link copiato