Cimo (Monte) – Parete del Boomerang Papaveri e coca

Cimo (Monte) – Parete del Boomerang Papaveri e coca

Dettagli
Altitudine (m)
500
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
110
Esposizione
Nord-Est
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dalla piazza di Preabocco (consigliata per evitare furti) seguire quindi la ciclabile verso sud per una decina di minuti fino alla fabbrica dove inizia il sentiero che conduce sotto la parete in corrispondenza della via " il segreto della grotta".
Prendere quindi la traccia che va a destra, costeggiare lungamente tutta la parete, superando gli attacchi delle vie Babilonia e il mal della piera.
Continuare brevemente fino a quando la traccia sembra svanire a causa di un tratto franoso. A questo punto risalire il boschetto in verticale e alla benemeglio fino ad una cengia( ometto) che va seguita verso sinistra fino all attacco della via contrassegnato da targhetta metallica con nome.
Note
La via è breve ma merita certamente una ripetizione per la roccia spaziale e per la chiodatura impeccabile.
Descrizione

L1 6b qualche metro di prese rovesce, poi traverso e infine diedro. Ottima roccia e ottimo riscaldamento.
L2 6c+ breve traverso prima discendente poi ascendente, poi muro leggermente aggettante con passaggio chiave su presa rovescia. Bellissimo.
L3 5a breve e facile inframmezzo.
L4 6c vago diedro su roccia fotonica.
L5 breve tiro su roccia rotta che ha il solo scopo di accedere al bosco sommotale per la discesa a piedi( sconsigliato).
Discesa: due veloci e lineari doppie riportano velocemente alla base. S4/S2

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Bellissima nuova realizzazione dell insaziabile Sergio Coltri.
faregiro
28.09.2019
1 anno fa
Link copiato