Cimo (Monte) – Parete del Boomerang Mille e non piu mille

Cimo (Monte) – Parete del Boomerang Mille e non piu mille

Dettagli
Altitudine (m)
500
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Nord-Est
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dalla piazza di Preabocco (consigliata per evitare furti) seguire quindi la ciclabile verso sud per una decina di minuti fino alla fabbrica dove inizia il sentiero che conduce sotto la parete in corrispondenza della via " il segreto della grotta".
Note
Breve ma bella via che sale la parete più appartata del Cimo all' estrema sinistra del settore bumerang.
I primi tre tiri presentano un' arrampicata atletica principalmente su canne e concrezioni mentre i due restanti si articolano
su roccia grigia( di qualità ecceslsa) e presentano un' arrampicata più tecnica e di dita.
Molto particolare il traverso del quarto tiro in leggera discesa!
I tiri sono molto brevi ma non conviene a mio avviso concatenarli per via degli attriti.
La via è protetta con fix e piastrine artigianali in ottimo stato. Molto ravvicinati
Questa parete prende poco sole. A fine febbraio completamente in ombra alle 13. Il periodo ideale credo sia
la primavera.
Descrizione

L1: 6a+ ottimo riscaldamento
L2: 6b breve tiro che sale un vago diedro ma molto ben appigliato grazie alle numerose canne
L3: 6b si parte in traverso verso destra poi per muretti concrezionati e ultimo passaggio a destra su canna per raggiungere la sosta.
L4: 6c+ particolarissimo traverso discendente poi alcuni metri in verticale per raggiungere la sosta. Roccia perfetta
L5:6b stupenda placca dalla verdoniana memoria…
Discesa con due doppie. La sequenza indicata dalla guida è sbagliata!
Da S5 a S4 e da questa a terra con doppia nel vuoto da 55 metri.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Monte Baldo rock
faregiro
26.02.2017
4 anni fa
Link copiato