Casternaud (Monte) da Roaschia, anello

Casternaud (Monte) da Roaschia, anello

Dettagli
Dislivello (m)
467
Quota partenza (m)
822
Quota vetta/quota (m)
1289
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
N45

Località di partenza Punti d'appoggio
A Roaschia paese

Avvicinamento
Cuneo - Borgo san Dalmazzo - Andonno - Roaschia fino al bivio per la Fonte Dragonera (18 Km)
Note
Breve giro ad anello su sentieri segnalati con deviazione per la cima. Possibilità di salire anche la punta della Riva m.1350
Descrizione

Dal parcheggio salire in pochi minuti alla fonte Dragonera e seguire la sterrata fino ai tetti Virotta tralasciando sulla destra il percorso per il rifugio Balur.
Dai tetti Virotta (palina) si sale su sentiero nel bosco misto con diversi tornanti al colletto m.1270 dove si trova una palina “punta della Riva” che invece si trova a destra a quota 1350 in pieno bosco.
Dal colletto una traccia contorna un roccione e con leggeri saliscendi raggiunge l’ometto del m. Casternaud che, anche se si trova a bassa quota, sulla cima non c’è vegetazione permettendo una buona visuale.
Tornati al colletto si continua dalla parte opposta sempre su sentiero segnalato incontrando prima i diruti tetti Malanoce e scendendo infine sulla strada Roaschia-colla di Prarosso presso un’area picnic.
Da qui in circa 15 minuti al parcheggio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC n° 113 - parco Alpi Marittime
klaus58
27.10.2016
4 anni fa

Condizioni

Link copiato