Castellaz o Castellaccio dal Passo Rolle

Castellaz o Castellaccio dal Passo Rolle

Dettagli
Dislivello (m)
400
Quota partenza (m)
1980
Quota vetta/quota (m)
2333
Esposizione
Nord-Est
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Capanna Cervino (q. 2082 m)

Avvicinamento
Dal Passo Rolle seguire la strada sterrata che porta al Rif. Capanna Cervino e poi prosegue verso la Baita Segantini. Abbandonare la strada ad una curva per prendere il sentiero che porta alla base di partenza del Castellaz.
Note:
Salita effettuabile anche in inverno con neve ben assestata nel canalone, attenzione alle cornici verso sud sulla cima.
Note
Il Castellaz, o Castellaccio, costituisce un isolato castello roccioso che si erge sui pascoli del Passo Rolle ed è un eccelso punto panoramico sul Cimon della Pala, Cima Vezzana, Bureloni e tutta la catena settentrionale.
Assistere da questa cima ad uno dei rossi tramonti sulle pareti rocciose di questo settore delle Pale è uno spettacolo indimenticabile.
Descrizione

Il sentiero aggira il versante W del modesto rilievo della Costazza e attraversa un pascolo con scarsa pendenza e qualche saliscendi, fino ad arrivare ad un bivio con cartelli. Seguire il sentiero verso sinistra che prima pianeggiante e poi in salita attraversa e risale il ghiaione alla base del canalone che scende dal fianco E della cima. Risalire con varie svolte ben evidenti il ghiaione e il canalone, sempre più stretto nella parte superiore, fino ad uscire su una forcella. Da qui proseguire verso sinistra sul comodo sentiero che resta a destra della cresta NE e traversa fin sotto la cima. Per breve pendenza con qualche roccetta si giunge alle due piccole croci di legno sulla cima (attenzione al salto imminente sulla parete S).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta Tabacco 22
Link:
http://www.vienormali.it/montagna/cima_scheda.asp?cod=838
annibale
29.12.2016
4 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato